De Rome à Paris 2022

13 • 17 GENNAIO 2020

Dal 13 al 17 gennaio, il Cinema L’Arlequin torna a ospitare De Rome à Paris – Rencontres du Cinéma Italien, la rassegna di cinema italiano che ogni anno offre al pubblico parigino un ricco ed eterogeneo spaccato del cinema italiano contemporaneo, con un programma di proposte inedite in Francia.

In apertura, giovedì 13 gennaio alle 19:30, l’anteprima di FREAKS OUT del regista Gabriele Mainetti; gli altri film in programma sono: DEANDRÉ#DEANDRÉ STORIA DI UN IMPIEGATO di Roberta Lena, IL LEGIONARIO di Hleb Papou, LOVELY BOY di Francesco Lettieri, QUI RIDO IO di Mario Martone, TAKEAWAY di Renzo Carbonera, alla presenza dei registi, e ancora 3/19 di Silvio Soldini, A CHIARA di Jonas Carpignano, COME UN GATTO IN TANGENZIALE 2 – RITORNO A COCCIA DI MORTO di Riccardo Milani, PICCOLO CORPO di Laura Samani.

Il calendario delle proiezioni è consultabile al sito web festivalderomeaparis.com.

Inoltre, lunedì 17 gennaio alle 10 presso il Cinema L’Arlequin è in programma De Rome à Paris – Les Rencontres Professionnelles, un appuntamento riservato ai professionisti del settore cinematografico organizzato in collaborazione con CNC e Unifrance.

L’evento business quest’anno è dedicato ai WORK IN PROGRESS, 12 film italiani in uscita, che i professionisti del settore audiovisivo francese avranno l’opportunità di vedere in anteprima, con una sessione durante la quale i partecipanti francesi hanno la possibilità di interagire e confrontarsi con la controparte italiana.

Le informazioni relative ai film italiani presentati in anteprima possono essere richieste contattando i distributori selezionati.

Distributori selezionati per l'evento

L’evento è promosso dalla DG Cinema e Audiovisivo del Ministero della Cultura, dal MAECI – Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale in collaborazione con ICE-Agenzia, Ambasciata d’Italia a Parigi, Cinecittà e ANICA – Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Digitali.

Media partner dell'evento

Per maggiori info si prega di scrivere una mail a international@anica.it

Torna su