Una nuova finanza per il cinema indipendente

PAVILION | 22 MAG 2022 | 17:00

Banca Etica e CNA, Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa, hanno sottoscritto un accordo quadro per avviare una collaborazione a sostegno delle imprese artigiane e delle piccole imprese.

Il primo obiettivo riguarda l’accesso al credito per la filiera del cinema e dell’audiovisivo: in particolare si intende valorizzare il lavoro dei piccoli produttori indipendenti con linee di credito ad hoc, fra le quali la cessione del Tax Credit Cinematografico.

Banca Etica e CNA prevedono successivamente di sviluppare ulteriori strumenti e prodotti finanziari con l’obiettivo di favorire l’accesso al credito di una vasta platea di artigiani e piccole imprese.

Partecipano:

Gianluca Curti, produttore, Presidente nazionale CNA Cinema e Audiovisivo

Francesco Lattarulo, produttore, membro Esecutivo nazionale CNA Cinema e Audiovisivo con delega al credito

Fabrizio Montini Trotti, Responsabile Ufficio Credito Convenzionato di Banca Etica

VIDEO

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

PHOTOSLIDER

I PARTNER DEL PAVILION A CANNES

altri argomenti

PAVILION

26 MAG 2022

16:30

PRESENTAZIONE

Conferenza stampa del film “Il teorema della felicità”

Regia di Luca Fortino

Approfondisci

PAVILION

26 MAG 2022

15:00

PRESENTAZIONE

Conferenza stampa: POOH – Call to Action “Può una canzone cambiarti la vita?”

Partecipa Roby Facchinetti

Approfondisci
Torna su